Women’s Liberation Movement Print Culture

A proposito della collezione digitale

Cerca questa collezione: https://dukelibraries.contentdm.oclc.org/digital/collection/p15957coll6/search

Questa collezione contiene manifesti, discorsi, saggi e altri materiali che documentano vari aspetti del movimento delle donne negli Stati Uniti negli anni ’60 e ’70. Il Movimento di Liberazione della Donna si riferisce a una serie di campagne per le riforme su questioni come i diritti riproduttivi, la violenza domestica e la parità di retribuzione. La cultura stampata femminista, come gli esempi forniti nella collezione, ha sostenuto e supportato il Women¹s Movement e lo collega ad altri movimenti per la giustizia sociale. La versione originale di questa collezione digitale è stata prodotta nel 1997 dall’allora archivista della Duke Women’s Studies, Ginny Daley insieme all’allora professoressa della Duke Anne Valk per supportare i compiti del suo corso sulla storia sociale delle donne americane. Anche Rosalyn Baxandall e Linda Gordon hanno contribuito alla selezione del materiale in occasione della pubblicazione del loro libro, Dear Sisters: Dispatches From The Women’s Liberation Movement (Basic Books, 2001). La collezione appena lanciata include scansioni di immagini di tutti i documenti ed è ricercabile in tutto il testo. Fotografie, volantini, documenti di pianificazione e risposte alle proteste di Miss America del 1968 e del 1969, che hanno lanciato la liberazione delle donne nella coscienza pubblica, sono stati aggiunti alla collezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.