Tutto quello che c’è da sapere sull’allevamento dei polli da cortile

La recente rinascita dei polli continua a prendere slancio, e i pollai stanno diventando comuni nei cortili urbani e suburbani. Il crescente interesse per gli alimenti locali e biologici ha certamente contribuito alla tendenza, ma molte persone stanno imparando che i polli sono anche ottimi animali domestici. Sono amichevoli e facili da curare, e quale altro animale ti aiuta a preparare la colazione? Se sei pronto a portare un po’ di fattoria nel tuo cortile, ecco cosa devi fare per iniziare.

Conosci la legge.

georgeclerkGetty Images

Controlla i regolamenti comunali e/o le regole dell’associazione dei proprietari di casa. Molte aree vietano i galli (il che non è un problema; le galline faranno le uova senza di loro) e limitano il numero di animali che una famiglia può tenere. Alcune comunità richiedono accordi firmati dai vicini, permessi o un’apparizione davanti al consiglio di zona, mentre altre hanno ordinanze che limitano la dimensione e il posizionamento degli annessi, e alcune aree non hanno alcuna restrizione.

New York City, per esempio, non ha mai vietato le galline, dice Owen Taylor, il coordinatore della formazione e del bestiame per Just Food, una no-profit che lavora per migliorare l’accesso al cibo fresco, sano e cresciuto localmente in città. “Sono considerati animali domestici, come cani e gatti, quindi le leggi di zonizzazione non si applicano”, dice.

Nelle comunità che vietano l’allevamento di polli, gli attivisti del pollame si stanno unendo per sfidare le leggi. Tracy Halward ha formato la Longmont Urban Chicken Coalition dopo che la sua famiglia è stata citata per aver tenuto illegalmente polli nel loro cortile di Longmont, Colorado. La coalizione ha ottenuto una vittoria quando il consiglio comunale ha votato per permettere un programma pilota di polli da cortile, e nel marzo 2009 ha rilasciato permessi a 50 residenti, tra cui Halward.

Nel 2011, la città ha rimosso il divieto, e simili movimenti popolari hanno rovesciato i divieti di pollo a Madison, Wisconsin; Ann Arbor, Michigan; e Bozeman, Montana.

Scegliete la vostra razza.

RonBaileyGetty Images

Un vantaggio di tenere i polli è l’opportunità di allevare bellissimi uccelli che depongono uova dai colori insoliti. Molte razze sono disponibili in due dimensioni: standard (noto anche come razza grande) e bantam, che sono in genere un quarto della dimensione degli uccelli standard. Entrambi vanno bene nei cortili, anche se i polli standard depongono uova molto più grandi dei bantam e – perché pesano di più – tendono ad essere meno volubili.

Per una produzione affidabile di uova, scegliete razze leggere come le Black Australorps (mostrate sopra). Le razze a doppio uso (uova e carne) come le Buff Orpingtons e le Silver Laced Wyandottes, sono più pesanti delle ovaiole ma hanno una migliore produzione di uova rispetto ai broiler, razze usate principalmente per la carne. Molte razze da ovaiole, da carne e a duplice attitudine sono disponibili come standard o bantam.

La maggior parte delle razze depone uova bianche o marroni, anche se la tinta può variare. I Welsumer, una rara razza a doppio uso, depongono uova marrone scuro. E sia le Araucane che le Ameraucane depongono uova blu-verdi, anche se molte delle galline vendute come queste razze sono in realtà “Easter Eggers” – uccelli ibridi che possono deporre uova blu-verdi, oliva o di altre tonalità.

Quando si costruisce un gregge, considerare le caratteristiche comportamentali e fisiche e l’idoneità al clima di ogni razza. Le Rhode Island Reds sono una popolare razza a doppio uso che depone uova grandi e marrone chiaro, ma possono essere aggressive verso uccelli più calmi come le Brahmas. Le razze con un piumaggio più spesso si comportano meglio nei climi freddi, mentre quelle senza un sacco di isolamento extra, come i Silkies (una razza favolosamente ornamentale con piume che assomigliano più alla pelliccia) vivono comodamente nei climi più caldi.

Per saperne di più sulle razze, controlla la Storey’s Illustrated Guide to Poultry Breeds.

Costruisci il tuo coop.

georgeclerkGetty Images

Un coop fornisce riparo ai polli, ma sarà anche una parte del paesaggio, quindi considera l’estetica così come le esigenze dei polli quando ne pianifichi uno. Debbie Hoffmann, che tiene i polli nel suo cortile di periferia, ha pagato un falegname per costruire un elegante coop grigio e bianco con una finestra di vetro colorato al piombo installata sopra le scatole di nidificazione. “Sono dovuta andare davanti al consiglio di zona per ottenere il permesso di avere le galline”, dice la Hoffmann. “

Anche in un cortile recintato, non è saggio permettere ai polli di vagare liberamente senza supervisione, sia per la loro sicurezza che per quella del vostro giardino. I polli amano grattare il terreno alla ricerca di vermi e semi senza preoccuparsi delle piante che potrebbero essere sulla loro strada. E nelle aree urbane e suburbane, i predatori arrivano in tutte le forme e dimensioni, dai coyote ai procioni ai falchi. Il pericolo può venire dall’alto e dal basso, quindi coprite la pista e seppellite la sua recinzione ad almeno 1 piede di profondità. Usa un panno da 1/4 di pollice per le recinzioni invece del filo di pollo, che i procioni possono facilmente staccare e i piccoli roditori possono infilarsi attraverso.

Cura dei tuoi nuovi polli domestici.

Jason LangleyGetty Images

I polli scavano parte della loro dieta – insetti, lumache, lumache, sabbia e semi – ma bisogna anche fornire loro del mangime per polli. “I polli hanno bisogno di una dieta bilanciata di qualità, con il 16-18% di proteine e fatta apposta per le loro esigenze”, dice Phillip J. Clauer, un esperto di pollame della Penn State, che nota che ci sono diete speciali per giovani pulcini, uccelli in crescita e galline ovaiole. Come premio, spargere scratch – una miscela di grani e semi – nella corsa, così come ritagli di erba organica e scarti di verdura.

L’abbondanza di acqua è particolarmente importante per la deposizione costante, aggiunge Clauer: “Se una gallina ovaiola rimane senz’acqua per più di 12 ore, può andare fuori produzione per settimane”. Speciali abbeveratoi per pollame assicurano che i polli abbiano sempre accesso all’acqua fresca.

Storia correlata

I polli apprezzano anche l’interazione umana. “Sembrerà strano, ma diventano tuoi amici”, dice Debbie Edwards-Anderson, che cura un gregge di galline con suo marito a Brooklyn. “Quando arrivo al cancello del mio giardino, grido, ‘Ehi, signore’, e una corre indietro a prendere tutte le altre e si affollano al cancello con tutti i loro rumori di saluto ‘awk, awk'”, dice. “

Anche se le galline possono deporre fino a quando vivono (da otto a 10 anni non è raro), iniziano a produrre meno uova dopo tre o cinque anni. Quando la produzione di uova scende a una o due alla settimana, i proprietari di galline devono decidere se tenere le galline più vecchie come animali domestici o usarle per la carne.

Il marito di Edwards-Anderson, Greg, che è cresciuto con le galline nella sua città natale di Selma, Alabama, non è schizzinoso nel trasformare le loro galline in spezzatino quando sarà il momento. Ma sospetta che sua moglie avrà un problema: “Questa è la sua prima esperienza con gli animali da fattoria”, spiega. “Sono come i miei bambini e li amo”, concorda lei.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.