Trattamento – Ragade anale

Medicine

Ci sono diverse medicine che il tuo medico di base può raccomandare per aiutare a ridurre i tuoi sintomi e permettere alla tua ragade anale di guarire.

Lassativi

I lassativi sono un tipo di medicina che può aiutarti a fare la cacca più facilmente.

Agli adulti con una ragade anale di solito vengono prescritte compresse o granuli lassativi. Questi funzionano aiutando la vostra cacca a trattenere il fluido, rendendola più morbida e meno probabile che si secchi.

I bambini con una ragade anale sono di solito prescritti una soluzione osmotica lassativa orale. Questo tipo di lassativo funziona aumentando la quantità di liquido nell’intestino, che stimola il corpo a fare la cacca.

Il tuo medico di base può raccomandare di iniziare il trattamento con una dose bassa e aumentarla gradualmente ogni pochi giorni fino a quando non sarai in grado di fare la cacca morbida ogni 1 o 2 giorni.

Intossicanti

Se provi un dolore bruciante prolungato dopo aver fatto le feci, il tuo medico potrebbe raccomandarti di prendere dei comuni antidolorifici, come il paracetamolo o l’ibuprofene che puoi comprare in farmacia o al supermercato.

Se decidi di prendere questi farmaci, assicurati di seguire le istruzioni di dosaggio sul foglio informativo per il paziente o sulla confezione.

Gliceril trinitrato

Se i tuoi sintomi non migliorano entro una o due settimane, il tuo medico potrebbe prescriverti un farmaco chiamato gliceril trinitrato (GTN), una pomata applicata al canale anale, di solito due volte al giorno.

GTN funziona espandendo i vasi sanguigni dentro e intorno all’ano, aumentando l’apporto di sangue alla fessura e aiutandola a guarire più velocemente. Può anche aiutare a ridurre la pressione nel canale anale, il che dovrebbe alleviare il dolore.

Di solito dovrai usare la pomata GTN per almeno 6 settimane, o fino a quando la tua ragade è completamente guarita.

La maggior parte delle ragadi acute (presenti per meno di 6 settimane) guarirà con il trattamento GTN. Circa 7 su 10 ragadi croniche guariscono con la terapia GTN se usata correttamente.

I mal di testa sono un effetto collaterale molto comune della pomata GTN, che colpisce fino alla metà delle persone che la usano. Alcune persone hanno anche vertigini o giramenti di testa dopo aver usato la pomata.

GTN non è adatto ai bambini e deve essere usato con cautela nelle donne in gravidanza o in allattamento.

Se il mal di testa è un problema, ridurre la quantità di unguento che si usa per alcuni giorni può aiutare. Usare una quantità di unguento grande come un pisello 5 o 6 volte al giorno è spesso meglio che usare una quantità più grande due volte al giorno.

Anestetici topici

Se hai un dolore anale particolarmente forte, il tuo medico potrebbe prescriverti un anestetico topico per intorpidire il tuo ano prima di passare le feci.

Un farmaco topico è quello che strofini direttamente nella zona interessata. Non aiuterà le ragadi a guarire, ma può aiutare ad alleviare il dolore.

La lidocaina è l’anestetico topico più comunemente prescritto per le ragadi anali. Si presenta sotto forma di un gel o di una pomata, e di solito viene usato solo per 1 o 2 settimane perché la ragade dovrebbe iniziare a guarire entro questo tempo.

Bloccanti dei canali del calcio

I bloccanti dei canali del calcio, come il diltiazem, sono un tipo di medicina usata di solito per trattare la pressione alta (ipertensione).

Tuttavia, i calcioantagonisti topici che vengono applicati direttamente all’ano si sono dimostrati utili anche nel trattamento di alcune persone con ragadi anali.

I calcioantagonisti topici funzionano rilassando il muscolo sfintere e aumentando l’afflusso di sangue alla ragade.

Gli effetti collaterali possono includere mal di testa, vertigini, e prurito o bruciore al sito quando si utilizza il farmaco. Qualsiasi effetto collaterale dovrebbe passare entro pochi giorni una volta che il tuo corpo si abitua alla medicina.

I calcioantagonisti topici sono pensati per essere efficaci quanto la pomata GTN per il trattamento delle ragadi anali, e possono essere raccomandati se altri farmaci non hanno aiutato.

Come per la pomata GTN, di solito dovrai usare i calcio-antagonisti per almeno 6 settimane, o fino a quando la ragade è completamente guarita.

Iniezioni di tossina botulinica

La tossina botulinica è un trattamento relativamente nuovo per le ragadi anali. Di solito è usata se altre medicine non hanno aiutato. La tossina botulinica è un potente veleno che è sicuro da usare in piccole dosi.

Se avete una ragade anale, un’iniezione di tossina può essere usata per paralizzare il muscolo sfintere. Questo dovrebbe impedire al muscolo di spasmi, aiutando a ridurre il dolore e permettendo alla ragade di guarire.

Non è chiaro esattamente quanto siano efficaci le iniezioni di tossina botulinica per le ragadi anali, ma la ricerca suggerisce che sono utili per più della metà delle persone che le hanno. Questo è simile al trattamento con la pomata GTN e i calcioantagonisti topici.

Gli effetti delle iniezioni di tossina botulinica durano per circa 2 o 3 mesi, il che dovrebbe normalmente lasciare abbastanza tempo alla ragade per guarire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.