Tipi di dolore al collo

Il dolore al collo è molto comune, ma può assumere molte forme, e i sintomi possono variare ampiamente.

Per una spiegazione approfondita del dolore al collo, dei test diagnostici e dei trattamenti, si prega di consultare questa pagina.

Per alcuni pazienti, il dolore al collo è costante, mentre per altri va e viene. Alcuni dei più comuni tipi di dolore al collo includono:

  • Collo rigido. Muscoli irritati e doloranti possono causare dolore quando si muove la testa, specialmente da un lato all’altro.
  • Dolore acuto. Un dolore lancinante in una posizione è più comune nelle aree più basse del collo.
  • Dolore radiante. Dolore che si sposta dal collo alle spalle, alle braccia e alle mani. Questo dolore può essere descritto come una sensazione di bruciore.
  • Formicolio, intorpidimento o debolezza. Queste sensazioni di “spilli e aghi” possono estendersi dal collo alle spalle, alle braccia o alle mani.
  • Mal di testa. I muscoli del collo che sono tesi o irritati possono influenzare i muscoli collegati e i nervi nella testa, causando mal di testa da tensione. Il dolore è più spesso sentito ai lati della testa e al cuoio capelluto.
  • Scricchiolii, schiocchi e scricchiolii. Il collo può emettere suoni, in particolare quando si gira la testa da un lato all’altro. Chiamato crepitus, questi suoni da soli spesso non indicano una condizione grave.

A volte, il dolore al collo si sviluppa improvvisamente, spesso dopo un infortunio o uno sforzo. In altri casi, si nota lentamente, peggiorando nel tempo. Il dolore al collo che peggiora è spesso causato da una condizione degenerativa, come l’osteoartrite.

Inoltre, la posizione e il tipo di dolore possono fornire indizi sulle sue cause. Per esempio, quando un nervo è compresso nella parte superiore della colonna vertebrale o vicino ad essa, può causare mal di testa. Più in basso nella colonna cervicale, l’irritazione dei nervi può provocare cambiamenti nelle braccia, come debolezza o intorpidimento.

Se si verifica uno dei seguenti sintomi, consultare un medico per:

  • Dolore irradiante al braccio o alla gamba
  • Nervosismo, formicolio o debolezza alle braccia o alle gambe
  • Problemi con l’equilibrio o la coordinazione
  • Perdita di controllo dell’intestino o della vescica
  • Perdita di peso non intenzionale

Richiedere immediatamente assistenza medica se si verifica:

  • Febbre, mal di testa e collo troppo rigido per muoversi comodamente. Questi possono essere sintomi di una grave infezione, come la meningite.
  • Mancanza di respiro, sudorazione, nausea, vomito o dolore al braccio o alla mascella. Questi possono essere segni di un attacco di cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.