The Delaware Geological Survey

I brachiopodi sono invertebrati con guscio che assomigliano un po’ ai molluschi bivalvi. Tuttavia, l’animale che vive nella conchiglia è un mangiatore di filtri che raccoglie il cibo con un organo speciale chiamato lophopore (anche i briozoi hanno lophophores).

Come le vongole, il brachiopode vive in una conchiglia composta da due valvole incernierate, ma l’orientamento delle conchiglie è diverso. I brachiopodi hanno valvole che coprono la parte superiore e inferiore dell’animale che sono di dimensioni e forme diverse, ma i lati destro e sinistro sono simmetrici (o immagini speculari tra loro). Al contrario, le valvole di una conchiglia di vongola sono immagini speculari l’una dell’altra, ma le singole valvole hanno una forma asimmetrica.

I brachiopodi trascorrono la loro vita adulta come filtratori del fondo. Sono generalmente diminuiti in abbondanza e diversità dal Paleozoico. Alcuni tipi sono abbastanza comuni, facili da identificare e sono limitati a certi periodi di tempo. Queste caratteristiche li rendono importanti fossili indice o guida. La specie di brachiopode Terebratulina cooperi è un fossile indice per la formazione di Mount Laurel nel Delaware.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.