Perché devo pagare le tasse quest’anno?

Domanda: A differenza della maggior parte delle persone, io compilo SEMPRE le mie tasse il più presto possibile – e ottengo SEMPRE un rimborso di almeno $2.000. Quest’anno, in realtà devo dei soldi! Com’è possibile? Il mio lavoro è lo stesso, e anche se ho avuto un aumento, non era molto. I miei amici mi dicono che probabilmente ha qualcosa a che fare con i tagli alle tasse di Trump, ma sono tutti liberali furiosi. E come potrebbe un TAGLIO delle tasse aumentare le mie tasse? Non ha senso! Sapete cosa sta succedendo qui? – Hope in Florida

Mandi Woodruff, editore esecutivo di MagnifyMoney, risponde…

Ma probabilmente non aiuta sapere che non sei l’unico ad affrontare una spiacevole sorpresa quest’anno. Molti stanno scoprendo che devono soldi all’IRS quando si aspettavano un rimborso quest’anno. Ma è vero. E nessuno può biasimarti per essere confuso su come un taglio delle tasse si trasformi in un debito di denaro.

In effetti, molte persone si stanno ponendo la stessa domanda quest’anno.

Come i tagli fiscali di Trump stanno influenzando il tuo rimborso

Una delle principali piazzole fatte dai legislatori a sostegno del Tax Cuts and Jobs Act del 2017 era che la riforma fiscale avrebbe fornito tagli fiscali per tutti. Ma ora che i ritorni sono stati archiviati, molte persone stanno ottenendo rimborsi più piccoli o devono scrivere un assegno. Questo nonostante abbiano apportato zero modifiche al loro lavoro, al reddito e ad altri fattori che entrano nel calcolo della loro fattura fiscale.

Per alcune persone, il problema è la perdita di deduzioni che hanno rivendicato in passato. La nuova legge fiscale ha messo un limite di 10.000 dollari per le tasse statali e locali. Questo elimina la deduzione per le spese di lavoro non rimborsate ed elimina le esenzioni personali. In teoria, l’effetto di far cadere queste e altre deduzioni popolari sarebbe compensato dall’espansione di altre agevolazioni fiscali, come la deduzione standard e il credito d’imposta per i bambini.

Per altre persone, il problema deriva dall’avere meno imposte sul reddito federale trattenute dalle loro buste paga nel 2018. All’inizio dell’anno scorso, l’IRS ha cambiato le sue tabelle di ritenuta nel tentativo di far corrispondere più da vicino la quantità di tasse che le persone dovrebbero sotto le nuove leggi fiscali.

I datori di lavoro e le società di buste paga usano tabelle di ritenuta per decidere quante tasse trattenere dalle buste paga dei dipendenti. Lo determinano in base ai loro salari, allo stato civile e al numero di ritenute che richiedono.

Il tuo datore di lavoro probabilmente ha diminuito la quantità di imposta federale sul reddito che ha trattenuto dalle tue buste paga nel 2018. Dovresti aver visto le modifiche alla ritenuta nei tuoi assegni intorno alla fine di febbraio 2018. Quindi, invece di ottenere un grande rimborso alla fine dell’anno, hai ricevuto più soldi nelle tue buste paga.

Quindi perché le nuove tabelle di ritenuta non erano accurate? Bene, ecco il problema: una dichiarazione dei redditi ha molte parti mobili, e le tabelle delle ritenute non sempre riflettono accuratamente la vostra situazione fiscale unica. Alcuni degli scenari in cui le persone potrebbero avere troppe poche tasse trattenute includono l’essere in una famiglia con due redditi, avere persone anziane a carico che non si qualificano per il credito d’imposta per i bambini, o essere abituati ad avere grandi deduzioni per le tasse statali e locali.

Come evitare di dovere soldi sulla vostra dichiarazione dei redditi

Quindi, cosa è per voi: la perdita di deduzioni o una minore trattenuta? Senza guardare la tua dichiarazione dei redditi, non possiamo dirtelo con certezza. Ma puoi arrivare in fondo tirando fuori le tue dichiarazioni del 2017 e del 2018 e facendo un confronto fianco a fianco di reddito, deduzioni, crediti e ritenute.

Per evitare che questo accada l’anno prossimo, puoi compilare un nuovo modulo W-4 per regolare le tue ritenute per il 2019. L’IRS ha un calcolatore di ritenuta che può aiutarti a garantire che tu abbia il giusto importo trattenuto. Consegna il modulo aggiornato al tuo dipartimento delle risorse umane il prima possibile. La ritenuta ha luogo durante tutto l’anno, quindi se hai bisogno di regolarla, prima la fai cambiare, meglio è.

Tuttavia, considera se potresti effettivamente essere meglio se scrivi un piccolo assegno all’IRS al momento delle tasse piuttosto che ricevere una grande manna quando archivi. Il denaro che rimane nelle casse dell’IRS fino a quando non ricevete il vostro rimborso è essenzialmente un prestito senza interessi al governo federale. Il tuo denaro potrebbe essere usato meglio quando lo ottieni in una piccola spinta alla tua busta paga ogni due settimane invece di aspettare un grasso rimborso ogni primavera.

Per maggiori informazioni sul deposito di quest’anno, leggi Come depositare le tasse.

Devi molto all’IRS e temi di non essere raggiunto? Mettiti in contatto per trovare la soluzione migliore.

Fatti aiutare oraCall To Action Link

Abbiamo fornito le informazioni di cui avevi bisogno? Se no, faccelo sapere e miglioreremo questa pagina.
Facci sapere se ti è piaciuto il post. Solo così possiamo migliorare.
No

×

Grazie per aver votato!

Lasciaci una recensione

Cosa non andava?

×

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.