I migliori strumenti per praticare grandi fori

Nick Ferrari

Quando gli idraulici e gli elettricisti hanno bisogno di fare un grande buco nel legno o in altro materiale per far posto a tubi e cavi, di solito optano per una punta ad avanzamento automatico (sopra). Queste punte hanno un diametro massimo di circa 4 pollici. Un’altra scelta per i professionisti è la punta a coclea, che può forare circa la metà di quella dimensione. Le seghe a tazza presentano una terza opzione, anche se possono essere problematiche, che affronto qui sotto.

L’ultima parte della tua domanda mi dice che hai capito un fatto importante e fondamentale sull’uso di queste punte: Ci vuole un grosso trapano con un sacco di coppia per farli girare. Gli idraulici e gli elettricisti usano strumenti specializzati con il mandrino ad angolo retto rispetto al motore. Il design a 90 gradi permette quello che è conosciuto come un trapano per travetti, o un trapano per perni e travetti, per inserirsi tra i perni delle pareti e i travetti del pavimento mentre si guida la punta autoalimentata. Una versione popolare dello strumento è il Milwaukee Hole Hawg (grande nome, eh?), una macchina da 11½ libbre con un lungo pezzo di tubo come manico. Le versioni più avanzate di questi trapani hanno una frizione che impedisce loro di rompere il braccio se il bit si ferma e la coppia si trasferisce alla maniglia. Nota: l’Hole Hawg non ha una frizione; se sei preoccupato per questo, opta per il Super Hawg di Milwaukee, che ha una frizione nell’impostazione a bassa velocità.

Quindi, un trapano standard da ½ pollice può alimentare una punta autoalimentata? Può darsi. Il tuo trapano avrà certamente un allenamento – e potresti rischiare di friggere il motore – se usi una punta più grande di 2 pollici. Qualsiasi punta più grande probabilmente ti impone di affittare un trapano più potente; idem se dovrai fare molti fori. Anche così, questo tipo di perforazione è un lavoro duro. Prenditi il tuo tempo, e assicurati di usare una prolunga da 12.

Questo ci porta alle seghe a tazza. Certamente una di queste punte può forare attraverso il legname da costruzione, specialmente quando è inserita in un trapano da ½ pollice. Ma le seghe a tazza hanno alcuni svantaggi. La loro forma e l’azione di taglio non espellono i trucioli e la segatura, quindi bisogna ripetutamente far uscire la sega per eliminare i detriti. Questo rende una sega a tazza più lenta su materiale spesso rispetto a una punta autoalimentata. Bisogna anche fare leva sul tappo di legno che la sega crea. Le seghe a tazza di migliore qualità hanno delle fessure a gradini nel loro corpo per rendere più facile la rimozione della spina.

Assicuratevi di valutare la dimensione e la posizione di ogni foro che fate in modo che non danneggi il legname da costruzione. L’International Residential Code permette un foro che è fino al 40 per cento della larghezza di un perno nei muri portanti o il 60 per cento nei muri non portanti. (Questo si traduce in fori di 1⅜ pollici o 2⅛ pollici.) In entrambi i casi, il foro non dovrebbe essere più vicino di ⅝ pollici al bordo del legname.

Queste sono le basi. Per una trattazione più dettagliata dell’argomento, date un’occhiata alla guida online della Western Wood Products Association su intaglio e foratura.


>

Torque Masters (da affittare o possedere) >>>

Nick Ferrari

Nick Ferrari

Fori grandi e gli strumenti che li fanno

Nick Ferrari

Per materiali spessi, considerare la punta ad avanzamento automatico.

La punta ad avanzamento automatico è l’accessorio preferito da idraulici ed elettricisti. La sua grande vite centrale tira la punta nel legno spesso, da cui il suo nome. I suoi grandi denti e il labbro di taglio scolpiscono il legno, facendo volare i trucioli in tutte le direzioni.

La sega a tazza è più adatta a tagliare fori in materiali più sottili.

Questo accessorio sega un pezzo di scarto a forma di spina. Mentre funziona bene nel legname da costruzione spesso, è molto più efficace nei materiali sottili come il muro a secco e il compensato. I tipi bimetallici possono anche tagliare la lamiera.

Masteri della coppia che puoi noleggiare o comprare

Nick Ferrari

La DeWalt DWD220 (1) ha una frizione E che spegne l’utensile per evitare che si blocchi e trasferisca la coppia a te. È valutato per punte autoalimentate fino a 29/16 pollici. L’Hole Hawg 1675-6 di Milwaukee (2) è leggendario per potenza e durata. È classificata per punte autoalimentate fino a 4⅝ pollici. Il DA4000LR di Makita (3) è in realtà un trapano da ½ pollice con una testa rimovibile che può ruotare di 360 gradi per un maggiore accesso al foro. È valutato per punte autoalimentate fino a 4⅝ pollici.


>

<<< Forare grandi buchi

Nick Ferrari

Questo contenuto è creato e gestito da terzi, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.