Cosa farà il tuo avvocato di lesioni personali?

Se il vostro caso di lesioni personali alla fine si risolve (come la maggior parte) o va a processo, il vostro avvocato di lesioni personali sarà impegnato a cercare di ottenere il miglior risultato possibile. Dopo tutto, la maggior parte degli avvocati di lesioni personali vengono pagati sulla base di una tassa di contingenza, il che significa che l’avvocato non recupera le tasse per rappresentare voi a meno che non si recupera il risarcimento dalla parte colpevole. Diamo un’occhiata ad alcuni aspetti chiave del ruolo di un avvocato durante un tipico caso di lesioni personali.

Indagine e richiesta iniziale

La prima cosa che il tuo avvocato farà è ottenere quante più informazioni possibili sul tuo caso. Questo significa tutti i dettagli rilevanti relativi alla natura e all’estensione delle tue lesioni e alla determinazione della colpa per l’incidente sottostante, inclusi:

  • fatture mediche
  • storia del trattamento medico
  • rapporti della polizia
  • filmati di sorveglianza
  • dichiarazioni di testimoni
  • fotografie, e
  • rapporti ufficiali del governo.

Poi, l’avvocato probabilmente farà una richiesta all’assicuratore della parte responsabile (in un caso di incidente stradale, per esempio, questo significa la compagnia di assicurazione dell’auto del conducente in difetto).

Se questa richiesta iniziale si traduce in un’offerta di accordo, il vostro avvocato la esaminerà con voi e vi consiglierà come rispondere. L’offerta iniziale di risarcimento è raramente l’offerta finale. Una cosa da tenere a mente è che il vostro avvocato aspetterà fino a quando non ci sarà una piena comprensione della portata delle vostre lesioni e delle altre perdite (comprese tutte le future cure mediche di cui avrete bisogno e come le vostre lesioni influenzeranno la vostra capacità di lavorare) prima di accettare un accordo.

Se, dopo le trattative di accordo, il vostro avvocato non è in grado di ottenere una somma che siete disposti ad accettare, la prossima cosa che il vostro avvocato farà è iniziare la causa. (Per saperne di più sulle tue opzioni se ti trovi in una situazione di stallo nell’accordo sulle lesioni personali.)

Il processo di contenzioso sulle lesioni personali

Una causa sulle lesioni personali inizia con la presentazione della denuncia, un documento legale che elenca i tuoi argomenti legali, i fatti a sostegno di tali argomenti legali, e ciò che chiedi in cambio.

Dopo aver presentato la denuncia e averla servita al convenuto (la persona a cui state facendo causa), il convenuto presenterà una risposta alla vostra denuncia (la “risposta”).

Poi, inizia la “scoperta”. Questa è la fase del contenzioso in cui le due parti si scambiano informazioni che potrebbero servire come prova durante il processo. Nella maggior parte dei casi di lesioni personali, la scoperta consisterà in deposizioni, richieste di documenti e interrogatori, e il processo può richiedere mesi per essere completato.

Dopo la scoperta, viene fissato il processo. Il vostro avvocato può presentare una serie di mozioni pre-processuali (per cercare di impedire all’imputato di usare una prova durante il processo, per esempio). È molto raro che una causa per lesioni personali raggiunga la fase del processo. L’accordo è possibile in qualsiasi momento durante questo processo, anche fino a (o anche durante) il processo.

Il vostro avvocato di lesioni personali si prenderà cura di tutti gli aspetti della fase di contenzioso e vi terrà aggiornati sui progressi del vostro caso.

Punti da tenere a mente dopo aver assunto un avvocato

Il vostro avvocato probabilmente non può rispondere immediatamente alle vostre telefonate o e-mail. Gli avvocati sono eticamente tenuti a rispondere ai clienti entro un ragionevole lasso di tempo, ma hanno altri casi su cui lavorare, deposizioni da preparare e udienze in tribunale a cui partecipare.

Una cosa che il vostro avvocato non dovrebbe mai fare è tenervi all’oscuro di quello che sta succedendo nel vostro caso, soprattutto se l’altra parte fa un’offerta di accordo. A meno che tu non abbia dato il tuo permesso, il tuo avvocato non può accettare o rifiutare un’offerta di patteggiamento senza averla fatta prima a te.

Stai attento a discutere il tuo caso con chiunque non sia il tuo avvocato o un rappresentante del tuo ufficio legale. Se ricevete una chiamata da un perito assicurativo o da qualcuno con cui non avete familiarità, non parlategli del vostro caso. Se hanno domande legittime o preoccupazioni sul tuo caso, puoi riferirle al tuo avvocato. Su una nota correlata, a meno che il tuo avvocato ti consigli altrimenti, non firmare alcun documento relativo al tuo caso, e non cambiare medico.

Tieni aggiornato il tuo avvocato. Per esempio, se finisci il tuo trattamento medico, dillo al tuo avvocato. Se l’imputato o qualcuno che lavora per conto dell’imputato cerca di contattarla, lo dica al suo avvocato. Se ricevete ulteriori fatture mediche o altri documenti che comprovano la vostra richiesta di risarcimento, ditelo al vostro avvocato e inviategli le copie dei documenti pertinenti.

Se avete problemi di soldi a causa del vostro infortunio personale, ditelo al vostro avvocato. Possono suggerire delle vie di sostegno finanziario e darti dei consigli su come trattare con i creditori.

Dopo aver ottenuto un recupero legale

Se vinci al processo o ottieni un accordo, il tuo avvocato prenderà accordi per raccogliere il denaro che il convenuto deve pagare. Questo potrebbe significare mettersi in contatto con la compagnia di assicurazione del convenuto e far inviare un assegno all’ufficio del vostro avvocato. Oppure potrebbe includere la presentazione di mozioni post-processuali per riscuotere la sentenza. Per saperne di più su come riscuotere la vostra liquidazione o sentenza.

Se il vostro caso si risolve, è probabile che firmiate moduli di liquidazione e liberatoria. In sostanza, questi moduli dicono che in cambio del risarcimento, accettate di terminare la vostra causa contro il convenuto (o promettete di non fargli causa in relazione all’incidente sottostante).

Per saperne di più su come lavorare con il vostro avvocato per le lesioni personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.