body-parser-jumbo

Node.js body parsing middleware per BigInt.

Parse i corpi delle richieste in arrivo in un middleware prima dei tuoi gestori, disponibile sotto la proprietà req.body.

Nota Poiché la forma di req.body è basata sull’input controllato dall’utente, tutte le proprietà e i valori in questo oggetto non sono affidabili e dovrebbero essere convalidati prima della fiducia. Per esempio, req.body.foo.toString() può fallire in più modi, per esempio la proprietà foo potrebbe non essere presente o potrebbe non essere una stringa, e toString potrebbe non essere una funzione e invece una stringa o altro input dell’utente.

Installazione

$ npm i body-parser-jumbo

API

var bodyParser = require('body-parser-jumbo')

Il bodyParserJumbo Basato sul pacchetto JSON.js di Douglas Crockford e sulla libreria bignumber.js.

Bigint nativo è stato aggiunto a JS recentemente, quindi abbiamo aggiunto un’opzione per sfruttarlo invece di bignumber.js. Tuttavia, l’analisi con BigInt nativo è mantenuta un’opzione per la compatibilità all’indietro.

Mentre la maggior parte degli analizzatori JSON assume che i valori numerici abbiano le stesse restrizioni di precisione del doppio IEEE 754, le specifiche JSON non dicono nulla sulla precisione del numero. Qualsiasi numero in virgola mobile in notazione decimale (opzionalmente scientifica) è un valore JSON valido. È una buona idea serializzare i valori che potrebbero uscire dalla precisione degli interi IEEE 754 come stringhe nella tua api JSON, ma { "value" : 9223372036854775807}, per esempio, è ancora una stringa JSON RFC4627 valida, e nella maggior parte dei runtime JS il risultato di JSON.parse è questo oggetto: { value: 9223372036854776000 }

License

MIT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.