American Experience

Marcus Garvey: Look for Me in the Whirlwind | Article

La Convenzione del 1920 della Universal Negro Improvement Association

Condividi:

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Email Link
  • Copia Link Dismiss

    Copia Link

Courtesy: The Marcus Garvey and UNIA Papers Project

La prima convention internazionale della Universal Negro Improvement Association, che Garvey chiamò First International Convention of the Negro Peoples of the World, si aprì nella Liberty Hall di New York il 1° agosto 1920. Erano presenti circa duemila delegati di 22 paesi. Erano presenti circa duemila delegati di 22 paesi. La convenzione si riunì in sessioni regolari per tutto il mese e si chiuse con cerimonie e festeggiamenti il 31 agosto 1920. Enormi parate si tennero attraverso Harlem, compresa quella del 3 agosto che vedeva la presenza di ufficiali dell’U.N.I.A. in piena regalia, la banda e il coro della Black Star Line, la Legione Africana, la banda dell’U.N.I.A., le infermiere della Croce Nera, contingenti di delegati degli Stati Uniti, Canada, Caraibi, America Centrale e Africa Occidentale, varie bande divisionali e il corpo automobilistico dell’U.N.I.A. La parata di apertura fu seguita da un esuberante incontro di massa al Madison Square Garden. Il pubblico per il discorso di Garvey fu stimato in venticinquemila persone.

La convention adottò la Dichiarazione dei Diritti del Popolo Negro del Mondo, uno dei primi e più completi documenti sui diritti umani del mondo. Garvey governò la convention con un pugno di ferro. Organizzò l’elezione degli ufficiali dell’U.N.I.A. da lui scelti e la sua stessa elezione a “Presidente provvisorio dell’Africa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.