3 passi facili per una grande presentazione di 20 minuti

Sono tornato di recente da Parigi dove ho avuto l’onore di parlare a 3.000 persone che hanno partecipato a LeWeb, una conferenza nota per i leader tecnologici di alto profilo. Oltre a innovatori come lo stilista Karl Lagerfeld, tra gli oratori c’erano i leader di Google, Facebook, Microsoft, Virgin Galactic e molti altri marchi che stanno trasformando il nostro mondo. A meno che non fossero in un pannello, i relatori hanno avuto circa 20-25 minuti per consegnare le loro presentazioni. Penso che sia una buona quantità di tempo per la maggior parte delle presentazioni. Venti minuti sono abbastanza lunghi per espandere i punti chiave ma abbastanza brevi per mantenere l’attenzione del pubblico. John F. Kennedy ha ispirato una nazione in 18 minuti. Se avete bisogno di molto più tempo per far passare il vostro punto, dovete modificare!

Non fraintendetemi. Anche se venti minuti sono un tempo perfetto per una presentazione, ci vuole lavoro per renderla efficace. È necessario redigere una narrazione, modificare e rifinire attentamente il contenuto e sviluppare immagini convincenti. Lasciate che vi accompagni attraverso un processo in 3 fasi che vi aiuterà a creare il vostro prossimo lancio o presentazione quando vi viene data una quantità di tempo relativamente breve.

1. Sviluppare dei morsi sonori. Prima ancora di aprire PowerPoint (o Apple Keynote), crea i messaggi chiave che vuoi che il tuo pubblico ricordi. Durante le nostre presentazioni a LeWeb, degli artisti di una ditta chiamata Livesketching.com hanno creato delle rappresentazioni visive di una pagina delle presentazioni. Guardando quello che hanno creato dal mio intervento, così come alcuni degli altri, ho notato che gli artisti di sketch stavano ascoltando le frasi chiave così come le liste. Bill Gross, il CEO dell’incubatore tecnologico Idealab, ha fatto una presentazione con 12 lezioni imprenditoriali degli ultimi venti anni. Gli sketch artist hanno evidenziato ciascuna delle lezioni chiave (tutti gli sketch possono essere visti qui http://www.slideshare.net/LeWeb/leweb2011). Le liste sono accattivanti e rendono il contenuto più facile da assorbire. Alla gente piacciono le liste. Usatele.

2. Fate lo storyboard del contenuto. Parlando di disegnatori, aiuta pensare come un artista quando si prepara una presentazione. Prima di aprire PowerPoint, dirigiti verso una lavagna bianca o prendi la buona vecchia carta e penna e inizia a fare degli schizzi. Pensa a come visualizzerai ciascuno dei punti chiave e dei messaggi di supporto. Quali immagini userete? Ci sono immagini astratte che rafforzeranno il tuo contenuto? Ricorda che le persone elaborano le informazioni in modo più efficace quando il contenuto è fornito sotto forma di parole e immagini piuttosto che di sole parole.

3. Fai pratica con la presentazione. Nessuno si aspetta che tu legga ampiamente dagli appunti per una presentazione di 20 o 25 minuti. Infatti si aspettano che abbiate il contenuto a freddo. Sono contento di averlo fatto. Quando sono salito sul palco potevo vedere le mie diapositive sul monitor di fronte a me, ma non le mie note di presentazione. A quanto pare non ne avevo bisogno perché mi ero esercitato nella presentazione molte volte ad alta voce. La maggior parte delle persone risparmiano il loro tempo di pratica fino alla sera prima di una presentazione e si vede.

Una presentazione di 20 minuti è ideale per il lancio di nuovi prodotti, i lanci degli investitori, gli aggiornamenti dei dipendenti, le riunioni di vendita, ecc. Cogliete l’opportunità di creare, progettare e consegnare una presentazione che il vostro pubblico ricorderà.

Carmine Gallo è il coach di comunicazione per i marchi più ammirati del mondo. È un popolare keynote speaker e autore di diversi libri tra cui i bestseller internazionali, The Presentation Secrets of Steve Jobs e The Innovation Secrets of Steve Jobs. Il suo nuovo libro, The Power of Foursquare, rivela come le aziende possono utilizzare i social media mobili per attrarre, premiare e coinvolgere i clienti in modi che non erano mai stati possibili. Seguilo su Twitter: carminegallo

Ricevi il meglio di Forbes nella tua casella di posta elettronica con gli ultimi approfondimenti degli esperti di tutto il mondo.
Carico …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.