10 modi utili per tenere il tuo cane fuori dal giardino – Pet Stop®

Allora, hai deciso di piantare un giardino e ora il tuo cucciolo non riesce a lasciarlo in pace. O forse hai appena portato a casa un nuovo cane e l’odore del pacciame fresco, della frutta e delle erbe li ha attirati verso la tua preziosa aiuola.

Non preoccupatevi, questo non è così raro!

In effetti, c’è una manciata di consigli e trucchi che ti aiuteranno a gestire il tuo cucciolo ed evitare che rovini il tuo prezioso letto di frutta e verdura. E anche se tutti questi consigli non sono un modo infallibile al 100% per assicurarsi che il tuo cane non entri nel tuo giardino, sicuramente aumenteranno le tue possibilità e ti daranno una percentuale di successo del 95%!

Lo prendo!

Perciò saltiamo ai 10 migliori consigli e trucchi su come tenere il tuo cane fuori dal tuo bel giardino.

#1 – Prepara un recinto per animali intorno al tuo giardino

Uno dei modi migliori per assicurarsi che il tuo cane non entri in un giardino è di preparare un recinto per animali intorno al perimetro del giardino. Naturalmente, vorrete assicurarvi di avere il giusto tipo di recinto per animali e vorrete assicurarvi che sia anche della misura giusta. Il recinto potrebbe essere di metallo, legno o un recinto in stile picchetto. I recinti sono efficaci perché, prima di tutto, danno una coda visiva al vostro animale domestico che li aiuta a capire che c’è una barriera tra loro e il recinto che di solito fa il trucco. Per saperne di più sui tipi di recinzioni sotterranee che abbiamo qui a Pet Stop, visitate la nostra home page.

#2 – Barriera appuntita o Pokey

Cespugli di rose, cactus, filo di pollo e ramoscelli fanno un ottimo lavoro per aggiungere un ulteriore strato di barriera o protezione per la vostra aiuola. Ai cani e ad altre creature non piace essere punzecchiati o bloccati con cose come spine o altri oggetti appuntiti, quindi questo è un ottimo modo per aggiungere un po’ di rinforzo se il tuo animale sembra essere persistente quando si tratta di avvicinarsi alla barriera iniziale che hai impostato.

#3 – Spice & Stink Things Up

I cani non amano le cose piccanti, quindi un ottimo modo per tenerli lontani è quello di spargere un po’ di senape in polvere o fiocchi di peperoncino rosso nel tuo giardino. Quando si avvicinano e annusano, sentiranno l’odore della spezia e saranno dissuasi dall’andare oltre. Puoi anche spargere questi ingredienti intorno all’esterno e al perimetro del giardino, in modo da impedire loro di avvicinarsi. Anche i cani non sopportano l’odore dell’aceto e dell’ammoniaca! Per utilizzare l’odore distraente dell’ammoniaca o dell’aceto per tenere a bada i vostri cuccioli, provate a versarne un po’ nei filtri del caffè e metteteli intorno al perimetro del letto del giardino.

#4 Usare un irrigatore attivato dal movimento

Sappiamo tutti che alla maggior parte dei cani non piace l’acqua. Un irrigatore attivato dal movimento è un ottimo modo per tenerli a una certa distanza se si avvicinano troppo all’aiuola. Possono essere acquistati da rivenditori online come Amazon e possono tornare utili per una varietà di cose, come fare scherzi ad amici, parenti e vicini. Non l’hai sentito da noi però!

#5 Addestrarli a riconoscere le NoNo Zones

A un certo punto, il tuo cane troverà inevitabilmente il modo di entrare in vari punti della casa o del cortile in cui non dovrebbe andare. Quando lo fa, è importante che tu gli renda chiaro che non gli è permesso entrare in quell’area. Usa una voce autoritaria, indica l’area in cui non dovrebbe andare e digli fermamente NO. Dagli una leggera pacca sul naso o sul sedere per rendere chiaro il punto. Il tuo cane capirà naturalmente il tuo disappunto e il tuo tono di voce e imparerà col tempo che deve stare alla larga da quelle zone. È importante che tu lo faccia fin dall’inizio e rimanga coerente finché non impara. Addestrare il tuo cucciolo con diverse tecniche fuori dal guinzaglio gli permetterà di sentire la sua libertà mentre si comporta al meglio quando viaggia nel tuo cortile.

#6 Creare un sentiero per il cane

A seconda di dove si trova il tuo giardino, puoi stendere un tappeto, pacciame o terra in una zona specifica per il tuo cane. Questo gli dà l’opportunità di attraversare il tuo giardino fino alla sua posizione desiderata senza distruggerlo e camminando attraverso la frutta, la verdura e i fiori in crescita.

#7 Considera il giardinaggio in contenitore

Se dopo tutti questi metodi hai ancora problemi a impedire al tuo cane di entrare in giardino, considera il giardinaggio con contenitori di medie e grandi dimensioni. In questo modo, il tuo cane sarà molto meno propenso a saltarci dentro e a distruggere le coltivazioni.

#8 Avere aree designate per il tuo cane per giocare o vagare

Questo torna a stabilire confini e limiti per il tuo cane. Idealmente, si desidera che sia lontano dall’aiuola del giardino per evitare qualsiasi contrattempo o incidente, ma se il cane sembra abbastanza addestrato, la sua area di gioco potrebbe essere vicino al giardino. Per assicurarti di non avere sorprese, utilizza alcune delle strategie di cui sopra, come un recinto, barriere spinose e deterrenti olfattivi per evitare che si avvicinino troppo.

#9 Premia il tuo cane per il buon comportamento

Come parte del metodo di addestramento, è importante premiare il tuo cane quando ascolta e segue le indicazioni. Premiare il vostro cane per un buon comportamento è in realtà uno dei modi più noti ed efficaci per addestrare correttamente il vostro cane e farlo comportare nel modo che desiderate. Tieni dei bocconcini a portata di mano nel tuo cortile o fuori da qualche parte, in modo da poterlo premiare rapidamente quando fa come dici tu.

#10 Tieni dei giocattoli in giardino

Il tuo cane non rifiuterà mai l’opportunità di giocare con un buon giocattolo. Avendo giocattoli in giro per il cortile, avrai qualcosa a portata di mano per tenerlo distratto e occupato, in modo che presti meno attenzione al tuo giardino. Può anche servire come giocattolo d’emergenza nel caso in cui li vediate avvicinarsi troppo!

Così ci siamo! 10 modi creativi per tenere il tuo cane lontano dal tuo bel giardino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.